Dodici ore per le luci blu e dieci per le luci bianche sono sufficienti a garantire un’illuminazione ottimale. Naturalmente l’impianto deve essere adeguato alla vasca, e i neon devono garantire uno spettro colore completo. E’ preferibile utilizzare un coperchio di tipo “a specchio”, o, in alternativa, utilizzare le coperture riflettenti. Così facendo, siamo in grado di aumentare la potenza del nostro impianto di illuminazione di circa il 20%.

INFO ARTICOLO:

 

Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 

 ( 24 dicembre 2003 )  

 

L'articolo è stato letto 7.744 volte

 

Articoli recenti

Acanthurus lineatus

Un esemplare in compagnia di un gruppetto di Chromis viridis – foto Claudio Rebonato vasca ...

Naso lituratus

Naso lituratus si trova in tutto l’Indo-Pacifico, dal Mar Rosso al Giappone, Nuova Caledonia e ...

Astraea tectum

Astraea tectum si trova comunemente nelle regioni Caraibiche. Vive in acque poco profonde in habitats ...

Lysmata amboinensis

Lysmata amboinensis popola tutto l’Indo-Pacifico tropicale e il Mar Rosso. E’ un gamberetto molto socievole ...

Tubipora musica

Tubipora musica rappresenta l’unica specie di questo genere con una diffusione rilevata nell’Indo-Pacifico.I stoloni di ...
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE