Zoanthus spp.Zoanthus sp. è presente nella quasi totalità dei mari tropicali. Forma delle colonie molto grandi che possono coprire una superficie anche di 2mq.
I polipi di Zoanthus raggiungono un’altezza di 7 – 15 mm e un diametro di 3 – 7 mm.
Zoanthus.sp. è un genere simbiotico, cioé può crescere assieme ad altri invertebrati (come per esempio le spugne) o ricoprire i gusci di grandi Tridacne.
Di solito le colonie di Zoanthus.sp. s’insediano su substrati rocciosi o su scheletri di coralli morti, ma sono in grado di colonizzare qualsiasi fondo in acque generalmente poco profonde e ricche di sostanze nutritive.
La riproduzione avviene di solito per gemmazione. Dal polipo madre, alla base del tronco, si formano dei polipi indipendenti che in 4-5 mesi raggiungono la grandezza definitiva.
Gli Zoanthus si alimentano principalmente con i prodotti delle Zooxanthellae, ma sono in grado anche di catturare Plancton.
La colorazione è piuttosto variabile secondo le specie e l’esposizione alla luce in natura: varia dal verde al marrone al rosso. Le specie con colorazione verde provengono principalmente dalle acque attorno a Singapore e sono rinvenute fino a 15 metri di profondità ma anche in pozze di marea. Quelle con colorazione rossa, molto difficili da reperire sul mercato, provengono dalle coste dell’Africa, dalle isole Mascarene, dalle Maldive e dallo Sri Lanka. L’intensa colorazione è da attribuire alle sostanze di protezione contro i raggi UV.

 

Zoanthus sp. – osservazioni in acquario

Zoanthus spp.Zoanthus.sp è un genere molto robusto, consigliato ai principianti. Non ha particolari esigenze e anche in vasche dove i valori non sono ottimali prospera e si riproduce. In vasche perfettamente funzionanti, la riproduzione di Zoanthus.sp. deve essere mantenuta sotto controllo, perché la colonia potrebbe svilupparsi a tal punto da soffocare gli altri invertebrati.
La presenza massiccia di Actinodiscus in vasca può danneggiare la colonia. Zoanthus.sp. si adatta a qualsiasi condizione d’illuminazione e predilige un movimento dell’acqua da moderato a forte. Non richiede un’alimentazione mirata.
Propagare Zoanthus.sp è piuttosto semplice: basta appoggiare una roccia vicino alla colonia madre. Quando un numero sufficiente di polipi l’ha colonizzata si posiziona la roccia in un’altra zona dell’acquario o in un’altra vasca. In pochi mesi si forma una nuova colonia.
Zoanthus.sp. è  sicuramente uno dei primi invertebrati da inserire in vasca.

INFO ARTICOLO:

 

Claudio Rebonato  

 

 ( 26 dicembre 2003 )  

 

L'articolo è stato letto 18.219 volte

 

Classificazione

Tipo

Chordata

Classe

Anthozoa

SottoClasse

Zoantharia

Ordine

Zoanthiniaria

Famiglia

Zoanthidae

Nome inglese

Button Polyp

Foto di

Claudio Rebonato

Vasca di

Claudio Rebonato

Data inserimento

26 dicembre 2003

SPECIE

Cladiella spp.

Nella vecchia letteratura era classificata come Sinularia brassicaCladiella spp. è molto diffusa in tutto l’Indo-Pacifico. ...

Alcyonium spp.

Nella vecchia letteratura era chiamato Cladiella spp.Gli Alcyonium formano in natura delle grandi colonie e ...

Centropyge acanthops

Centropyge acanthops vive nell’oceano Indiano occidentale e intorno alle isole oceaniche. Da adulto misura 8 centimetri ...

Macrodactyla doreensis

Macrodactyla doreensis in simbiosi con Amphiprion clarkiiMacrodactyla doreensis si trova in tutto L’Indo-Pacifico centrale e ...

Taeniura lymma

Taeniura lymma vive nell’Indo-Pacifico occidentale: Mar Rosso e nel sud-est dell’Africa fino alle isole Solomon, ...
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE