Come avere una giusta quantità di ossigeno in vasca

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

In mare la concentrazione di ossigeno è sempre a valori altissimi grazie all'immensità della massa d'acqua e, soprattutto, al vorticoso…

leggi 

Come mantenere alto il valore del PH

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

In un acquario marino il pH (cioé il valore che misura l'acidità/basicità dell'acqua) è una buona spia dello stato di…

leggi 

Come tenere a zero la concentrazione di Nitriti e bassa quella dei Nitrati

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

I Nitriti sono composti altamente tossici e sono assolutamente da tenere a zero. E' del resto assai rara la loro…

leggi 

È normale la presenza delle alghe in acquario o si possono evitare

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

La comparsa di alcune specie di alghe inferiori (verdi filamentose, per esempio) è normale in un acquario appena allestito. Il…

leggi 

È vero che il pesce pagliaccio puo’ vivere anche senza un anemone

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Sì, senza dubbio. In natura, grazie alla simbiosi, il pesce trova nell'anemone un riparo sicuro dai predatori. D'altra parte l'anemone…

leggi 

È sempre sconsigliato l’inserimento di un anemone in una vasca di invertebrati a causa della sua azione urticante

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

L’azione urticante di un Anemone è senza dubbio un fattore da tenere in considerazione. In caso di specie particolarmente urticanti,…

leggi 

La causa della distruzione della barriera corallina è l’acquariofilia marina

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Altri aspetti legati alla presenza dell'uomo possono essere considerati ben più influenti: il degrado generale dell’ambiente o il turismo “selvaggio”,…

leggi 

È vero che l’acquario marino per funzionare bene deve avere una capienza di almeno 200 litri

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Certamente una massa d’acqua maggiore risulta più semplice da gestire, o meglio, tollera meglio eventuali errori. I 200 litri devono…

leggi 
 
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!