Pomachantus imperator puo’ essere allevato in una vasca di invertebrati

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Pomachantus imperator è sicuramente una specie che deve essere allevata in vasche capienti di almeno 1.000 litri. Sicuramente alcune specie…

leggi 

Naso lituratus, viste le dimensioni, è un pesce adatto ad una vasca di invertebrati

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Gli acquariofili hanno sempre avuto opinioni contrastanti. Diciamo subito che tutti gli esseri viventi non dovrebbero subire nessuna forma di…

leggi 

Zebrasoma flavescens è soggetto a dimagrire molto

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Zebrasoma flavescens presenta questa condizione solo nel caso in cui sia mal nutrito o ammalato. E’ un pesce robustissimo e il…

leggi 

Quante ore devono stare accesi i neon

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Dodici ore per le luci blu e dieci per le luci bianche sono sufficienti a garantire un’illuminazione ottimale. Naturalmente l’impianto…

leggi 

Quali sono gli invertebrati del “principiante” che sopportano concentrazioni elevate di Nitrati

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Meglio iniziare con specie appartenenti all’ordine Corallimorpharia (Mushroom anemone), comunemente chiamati Actinodiscus. Altri coralli molto resistenti e “affamati” di Nitrati…

leggi 

I pesci e gli invertebrati possono stare un giorno con la luce spenta

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

I pesci non hanno problemi nemmeno per due o tre giorni. Per gli invertebrati la cosa cambia. La luce è…

leggi 

Perché i “disastri” tipo malattie e decessi accadono quasi sempre di notte

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Una spiegazione potrebbe essere la seguente: di notte le difese immunitarie tendono ad abbassarsi e quindi favoriscono l’attività di batteri,…

leggi 

I pesci della stessa famiglia possono sempre convivere

 Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 24 dicembre 2003

Assolutamente no. Ci sono specie delle quali possiamo allevare più esemplari nella medesima vasca, come il genere Pterapogon, Amphiprion ed…

leggi 
 
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!