NON seguire questo link o sarai bannato dal sito! È vero che l’acquario marino per funzionare bene deve avere una capienza di almeno 200 litri - Zanclus.it

Certamente una massa d’acqua maggiore risulta più semplice da gestire, o meglio, tollera meglio eventuali errori. I 200 litri devono essere considerati il volume minimo per un acquario marino. Questa misura limita le specie di pesci che si possono allevare e certo non permette, ad esempio, di inserire Acanturidi o Pomacantidi.

Altro discorso per gli invertebrati. In un acquario di questa dimensione si possono ottenere risultati eccellenti, tuttavia consiglio un acquario di almeno 300/400 litri.

INFO ARTICOLO:

 

Alberto Scapini - Claudio Rebonato  

 

 ( 24 dicembre 2003 )  

 

L'articolo è stato letto 12.747 volte